WhatsApp Business: che cos’è e come può essere utile per un hotel

whatsapp-business-hotel

WhatsApp Business è la nuova app di WhatsApp pensata per le aziende. Attualmente il servizio è in fase di test, la app è disponibile esclusivamente per Android e soltanto in alcuni paesi del mondo, tra cui proprio l’Italia. Grazie a WhatsApp Business le piccole e medie imprese potranno scambiarsi messaggi direttamente con i propri clienti, sfruttando così una nuova opportunità per farsi conoscere e al tempo stesso offrendo un servizio di assistenza clienti rapido e immediato.

Come funziona WhatsApp Business

Una volta scaricata la app WhatsApp Business sul proprio dispositivo, è possibile creare un profilo aziendale con tutte le informazioni utili: logo aziendale, sito web, indirizzo con mappa, contatti, orari di apertura, tipologia di business. Attenzione perché una volta impostato il nome dell’attività sul profilo non potrà più essere cambiato, quindi pensateci bene prima di confermare!

Oltre a tutte le funzioni del WhatsApp classico (quindi messaggistica, liste broadcasting, gruppi, chiamate e videochiamate), questa nuova app offre interessanti novità come ad esempio l’impostazione di messaggi automatici: si può impostare un messaggio di assenza (nelle ore in cui non si è disponibili o in cui il nostro esercizio è chiuso) o un messaggio di benvenuto che verrà inviato ogni volta che un contatto ci scrive per la prima volta. C’è anche la possibilità di scrivere delle risposte standard attivabili attraverso dei comandi di tastiera, da utilizzare per esempio nel caso di domande frequenti.

WhatsApp Business può essere collegato a un solo numero di telefono (che può essere anche fisso): sullo stesso dispositivo si può quindi utilizzare sia la app Business che quella normale ma associandole a numeri diversi. Come il WhatsApp classico inoltre, anche quello business permette di chattare dal browser del computer.

Al momento della installazione della app Business è possibile comunque trasferire il proprio numero di telefono da WhatsApp a WhatsApp Business; può essere una buona idea se abbiamo già avviato delle conversazioni sulla app con i nostri clienti: se si sceglie questa opzione, infatti, e si ripristina il backup delle vecchie chat, sulla nuova app troveremo tutte le vecchie conversazioni e potremo riprenderle da dove le avevamo interrotte ma con il nuovo profilo business.

Non abbiate timore che i vostri messaggi vengano interpretati come spam – che gira sempre più spesso su WhatsApp; il profilo business infatti avrà un badge di verifica (simile a quello degli account verificati su Facebook e Instagram): la spunta verde indicherà che l’account è stato verificato infondendo fiducia nel cliente.

Tra le nuove funzioni che si possono rivelare molto utili, WhatsApp Business offre delle statistiche da consultare per conoscere metriche come ad esempio il numero di messaggi inviati, consegnati e letti: analizzando questi dati possiamo capire se stiamo gestendo la nostra comunicazione in maniera efficace oppure se è necessario aggiustare il tiro.

Inoltre, i messaggi possono essere etichettati e suddivisi in varie categorie, ad esempio “potenziale cliente” o “in attesa di pagamento”: in questo modo sarà semplice tenere sotto controllo lo stato delle diverse conversazioni.

Come può essere utile WhatsApp Business per il tuo hotel

Attualmente WhatsApp ha 1,5 miliardi di utenti attivi al mese in tutto il mondo: è veramente probabile quindi che i tuoi clienti abbiamo già questa app sul loro telefono e la usino quotidianamente. Si tratta di un canale di comunicazione estremamente immediato e con il quale le persone sono già in confidenza. Oltretutto su WhatsApp non c’è pubblicità e questo dà a chi lo usa l’idea di essere in un ambiente più protetto e in cui sentirsi a proprio agio.

Per iniziare, possiamo comunicare il numero di telefono collegato all’account sul sito e sui canali social del nostro hotel invitando i potenziali clienti che vogliono chiedere informazioni a contattarci direttamente tramite la app.

Sono varie poi le situazioni in cui questa app si può rivelare utile nella comunicazione con il cliente: ad esempio un ospite che ci vuole comunicare un eventuale ritardo o un cliente che si è perso, non riesce a trovare la nostra struttura e ha bisogno di assistenza immediata! Durante il soggiorno, potrebbe essere utile per comunicare ai nostri ospiti eventi speciali che si tengono in zona oppure servizi che possono richiedere in hotel. L’ospite, dal canto suo, potrebbe utilizzare la app se ha bisogno di ulteriori informazioni o per qualsiasi tipo di segnalazione ci voglia fare.

Una volta ripartito il cliente, potrebbe essere un gesto carino quello di inviargli un ringraziamento e, in seguito, tenerlo aggiornato con eventuali promozioni o iniziative. Il tutto cercando sempre di non essere troppo invadenti: sarà bene ricordarci, infatti, che proprio perché WhatsApp è un mezzo di comunicazione così quotidiano e presente nella vita delle persone, il passo dall’essere utili al risultare fastidiosi può essere breve!

WhatsApp Business: che cos’è e come può essere utile per un hotel ultima modifica: 2018-04-16T11:21:30+00:00 da Chiara Rea
The following two tabs change content below.
Mi occupo di traduzione, scrittura e comunicazione soprattutto sul web. Mi piace raccontare cose belle usando le parole giuste.