"Ouverture": la proposta d'Invertising di Paolo Iabichino

Chi segue questo blog e chi mi segue sul web sui vari social network, saprà sicuramente che il 24 e 25 Maggio mi sono recato all’Isola d’Elba per seguire la BTO Buy Tourism Online edizione delle Isole.

Non posso quindi non cominciare a scrivere qualche resoconto delle due giornate, andando a presentare e riassumere brevemente le varie discussioni affrontate dai relatori.

invertising-paolo-iabichino

Voglio iniziare proprio con la prima presentazione intitolata “Ouverture” tenuta da Paolo Iabichino, aka Iabicus.

Voglio però cambiare il termine e modificarlo in “overture” che ha il significato di “proposta”. Proposta in che senso?

Iabichino autore del libro “Invertising” parla di un cambiamento in cui la tradizione dell’Advertising sfocia in una nuova forma di pubblicità, per l’appunto Invertising.

Quindi un’inversione di tendenza: ma da cosa?

Semplicemente dai media tradizionali, da una comunicazione che oggi ha bisogno di trovare e sfruttare nuove strade per lanciare messaggi alle persone. Non sono più sufficienti radio, televisione, riviste o quant’altro, ma c’è la necessità anche di affidarsi ad un nuovo mezzo multimediale: la Rete Internet con i social media. In questo senso si parla di Invertising, che impone un cambiamento al quale tutte le aziende, non solo quelle del settore turistico, dovrebbero cominciare a guardare più da vicino. Vi invito non solo a leggere il libro di Iabichino, ma vi invito a seguire questo video in cui viene ben riassunta l’essenza del concetto di Invertising:

La platea che ascoltava Paolo era prevalentemente formata da persone che giornalmente si occupano di turismo, per tanto non poteva mancare un riferimento al travel vero e proprio. E così a tutti gli operatori turistici viene detto che il 70% delle conversazioni online riguardano le marche, i brand, gli alberghi dove si è dormito. Si proprio gli hotel, quindi quando si parla di recensioni e del problema delle false review di TripAdvisor bisogna tener presente che anche queste fanno parte del “gioco”, anche queste fanno parte della comunicazione e della Rete, bisognerà solo trovare il sistema per saperle affrontare, per riuscire a trarre vantaggi anche da queste.

Ormai il passaggio evolutivo delle varie forme di marketing è avvenuto: prima si parlava di Mass Communication, poi Targeted Marketing e oggi di Networked Marketing dove con networked si può facilmente intendere il legame con i social network e con tutti quegli strumenti che implicano un meccanismo sociale sul web. Ma quest’ultimo fa fatica a trovare spazi, forse è ancora in fase di affermazione, soprattutto nel settore Travel. In questo campo si fa fatica a capire come utilizzare certe risorse, come trarre vantaggi da essi. Paolo Iabichino però afferma giustamente che un sistema in realtà c’è, ed è quello dello studio! Bisogna informarsi per capire cosa sta succedendo, per sapere quali sono i cambiamenti. La formazione, lo studio di questi nuovi e potenti mezzi è necessaria se si vuole realmente ottenere visibilità e riconoscibilità sul web, perchè farne a meno sarebbe come rinunciare ad un valido sistema di promozione della propria attività online.

In tutto questo c’è la risposta all’ “Overture”. Una proposta di cambiamento verso un nuovo modo di fare pubblicità, con i mezzi che offre la rete. La proposta di fare Invertising.

Concluederò così questo post, proprio come Paolo Iabichino ha chiuso il suo intervento:

E se è vero che la pubblicità è l’anima del commercio, allora dobbiamo fare in modo che questo non perda la sua anima, perché altrimenti perdiamo tutti…

Danilo Pontone

"Ouverture": la proposta d'Invertising di Paolo Iabichino ultima modifica: 2010-05-27T09:02:41+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.

  • Eleonora

    Forte il videoooo! rende molto il cambiamento! :O)

  • Eleonora

    Forte il videoooo! rende molto il cambiamento! :O)