Ecco quali pagine deve avere il sito web di un Hotel

Ci ho messo un pò di tempo e ho fatto un pò di analisi su alcuni siti web di strutture ricettive, prima di decidermi a scrivere questo post.

Vorrei presentare e riassumere tutti gli elementi che dovrebbero essere sempre presenti all’interno di un sito web alberghiero. Se sei un albergatore e stai leggendo questo post, prova a prendere carta e penna o ad aprire la pagina internet del tuo sito…vediamo insieme se il tuo sito ha tutti questi elementi.

  • Chi siamo. In questa pagina non devono essere elencati i nomi e il numero delle persone che vanno a comporre lo staff di una struttura ricettiva, ma deve essere chiarito all’utente in quale tipo di struttura sono capitati. Sarà quindi necessario spiegare se si tratta di una struttura a conduzione familiare o se si tratta di una catena alberghiera. Scrivere quando è nato l’hotel; se ci sono state eventuali ristrutturazioni; se l’hotel è adatto a chi cerca il totale relax o un semplice soggiorno di lavoro etc. In sostanza spiegare la natura della struttura ricettiva. In questa pagina si può inglobare anche la pagina che viene chiamata “il nostro albergo“: la cosa ideale sarebbe riuscire a dare al proprio potenziale cliente un quadro generale sulle dimensioni della struttura, su quello che effettivamente potrà trovare quindi tutto ciò che concerne le buone maniere dell’ospitalità. In breve: convincere l’utente di essere arrivati nella migliore struttura alberghiera.
  • Dove siamo. Spesso questo è un tasto dolente. Capita di imbattersi in semplici indirizzi e numeri civici. Ciò che serve invece, è avere una mappa vera e propria. Integriamo in questa pagina la Google Map. Il servizio offre una mappa anche tridimensionale che facilita l’orientamento all’utente in quanto potrà rendersi conto dei luoghi circostanti una struttura. Per essere ancora più scrupolosi si può aggiungere una personale descrizione, ovvero come raggiungere l’hotel dai principali punti di riferimento: dall’uscita autostradale, dalla stazione e dall’aeroporto.
  • Camere. Non omettiamo di far vedere e leggere la descrizione delle camere. Non inserire questa pagina potrebbe far pensare che si ha qualcosa da nascondere. Inseriamo delle valide e veritiere immagini, che diano la reale percezione di ciò che si troverà in hotel. Lo stesso vale per i servizi presenti in esse. Non inseriamone troppi solo per far credere che si hanno delle suite, perchè poi la delusione potrebbe giocare brutti scherzi. Meglio ometterne qualcuno e lasciare la sorpresa al cliente. Ciò che gioca un ruolo fondamentale sono comunque le immagini: che siano sempre di qualità. Ricordiamoci che spesso gli utenti la prima cosa che guardano sono proprio le immagini.
  • Servizi. Stesso discorso appena fatto per le camere. Inserire e descrivere in maniera esaustiva e corretta tutti i servizi di cui il cliente potrà usufruire.
  • Prezzi. Vanno inseriti in modo corretto e soprattutto chiaramente. Specificare quindi se si intendono a persona o a camera. Proprio questa cosa spesso manda in crisi gli utenti. Specificare anche se è inclusa o esclusa la colazione, pranzo o cena. La chiarezza è fondamentale soprattutto per andare in contro ai turisti stranieri. Questi sono infatti i primi a lamentarsi delle poco chiare offerte dei siti degli hotel italiani.
  • Offerte promozionali. Eviterei di inserirli nella stessa pagina dei prezzi. Rischiano di creare solo confusione nell’utente. Meglio fare una pagina apposita con tutte le offerte e pacchetti promozionali, del tipo: “offerta per famiglie“, “sconti comitiva” etc.
  • Dintorni. Rarissimamente si trova una pagina dedicata al territorio. Ma un hotel non vive mai di luce propria. Un hotel deve ringraziare proprio il luogo in cui è ubicato. Se amate la vostra città dedicategli qualche riga. Convincete il turista a visitare la città e quindi a trovare riposo presso la vostra struttura.
  • Booking. Avere un sistema di prenotazioni online è essenziale! Risparmierà tempo l’albergatore e il cliente. Non mi dilungo nei dettagli tecnici su cosa deve avere un software di booking online (mi faccio una nota e lo affronterò più avanti).
  • Contatti. Telefono, Fax, Email, Skype e quant’altro. Non vanno dimenticati. Offriamo al cliente la possibilità di contattare lo staff dell’hotel. Con Internet ci sono un’infinità di mezzi per farsi contattare, omettere questi dati è proprio controproducente. Inseriamo tutti i recapiti all’interno di una pagina apposita e, meglio ancora, anche in fondo al sito (la parte finale del sito che si chiama “footer“).
  • Gallery. Pagina dedicata a tutte le foto dell’hotel. Interni. Esterni. Piscina (se c’è). Reception. Camere etc. Foto di qualità, che facciano gola e suscitino desiderio. (mi faccio una seconda nota e approfondirò anche una parte specifica per le Immagini).
  • FAQ. Frequently Asked Questions. Avete mai pensato di anticipare le risposte alle domande più frequenti degli utenti? Ho trovato qualche sito di hotel che ha utilizzato questo interessante escamotage. In questo modo consentirete al cliente di avere subito un chiarimento in caso di dubbi e soprattutto l’albergatore potrà alleggerire il proprio lavoro di risposta alle richieste informazioni via email.
  • Sitemap. E’ la mappa del proprio sito web. Facilita l’utente a orientarsi su di esso. Questa soluzione è molto comoda per quei siti che hanno tante pagine. Attraverso la sitemap si può generare un elenco di pagine, un percorso interno che accompagna l’utente durante la navigazione. Una specie di bussola per non perdersi.
  • Servizio Newsletter. Un piccolo box in evidenza per invitare il cliente a inserire la propria email. In questo modo potrà restare sempre aggiornato sulle novità e offerte del proprio hotel. (mi faccio una terza e ultima nota per approfondire anche questo aspetto).

Ora che hai letto questo post, pensi che il sito del tuo Hotel abbia tutto?
Secondo te ho dimenticato qualcosa di importante?

Danilo Pontone

Ecco quali pagine deve avere il sito web di un Hotel ultima modifica: 2010-03-04T10:05:09+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.

-->