Promozione alberghiera su Twitter: davvero utile?

Mi mancava questa parte relativa alla promozione diretta che una struttura alberghiera può fare su Twitter. Brevemente voglio riassumerti quali sono i punti chiave necessari a raggiungere il proprio obiettivo su questa piattaforma.

  • Interazione. Twitter facilita e rende molto rapide le comunicazioni tra i contatti. Ma voglio smentire quello che spesso si dice sulla possibilità di ricevere feedback dai propri clienti. Non è affatto così. Al momento, almeno in Italia, è troppo presto. Sicuramente qualche cliente acquisito della struttura alberghiera potrà seguire il tuo profilo twitter, magari qualcuno interagirà pure con te, ma non pensare di entrare in un vero e proprio meccanismo di “chat”. Mi raccomando però non considerare Twitter come una chat. Sarò quindi sincero: Sì, Twitter consente rapidità di comunicazione e semplicità di diffusione nei messaggi, ma ad oggi non vedo una forte relazione tra struttura ricettiva e clienti. E’ pur vero che vi saranno però tanti altri utenti, non per forza interessati a soggiornare presso la tua struttura, che contribuiranno a darti utili feedback, o a lasciare le proprie considerazioni, che in un modo o nell’altro possono sempre vantaggiarti. L’importante è che tu sia sempre ben disposto a rispondere a chi ti scrive qualcosa.
  • Diffusione dell’account Twitter. Se è vero che non ci saranno molti clienti disposti a interagire su questo social network, è allo stesso tempo vero che devi offrire tale possibilità. Perchè quindi non invogliare l’utente ad intraprendere una comunicazione su Twitter? Oppure perchè non fargli presente che la struttura alberghiera è presente anche su Twitter? Per farlo ti bastarà inserire nell’homepage del tuo sito istituzionale un piccolo link di rimando all’account Twitter. Oppure se ti piace il box che c’è qui a destra su Hotel 2.0, ti basterà cliccare sul seguente link per crearne uno tutto tuo: box personalizzato di Twitter.
  • Lancio offerte. Come già spiegavo nei precedenti post sull’utilizzo di questo social, inserendo le offerte promozionali turistiche della tua struttura, è possibile andare a creare una vera e propria sorta di viralità, ancor più se a seguire il tuo profilo ci sono tanti contatti. Nel momento in cui inserisci l’aggiornamento di status, ad esempio “Offerte weekend presso il nostro Hotel“, tutti i followers potranno leggere quanto scritto e magari anche Retwittare a tutti i loro contatti. Insomma, hai la possibilità di raggiungere molte persone con soli 140 caratteri.
  • Novità. Hai delle novità da lanciare? Hai effettuato modifiche sul tuo sito? Hai una comunicazione urgente da fare? Twitter ti permette di inserire anche dei link. Se ad esempio hai rinnovato la tua fotogallery puoi inserire un link nell’aggiornamento di status e farlo presente a tutti, chiedendo un parere: “Visita la nuova fotogallery del nostro Hotel. Cosa ne pensi? http://tinyurl.com/f7o9t8o6“
  • Direct Marketing. Vuoi informare alcuni utenti in particolare? E’ possibile farlo con i messaggi privati. Ipotizziamo che hai tre clienti acquisiti che seguono il tuo profilo. Vuoi informarli che può loro interessare una nuova offerta. Ecco che un messaggio privato ed esclusivo per loro può essere molto efficace. Ma attenzione a non abusare dei messaggi privati, sono anche un’arma a doppio taglio. Spesso ricevere messaggi promozionali privati è molto fastidioso.

Sulla base di quello che ti ho appena detto, Twitter non sembra essere molto convincente. Alla fine non ci sono molte possibilità di dare particolari svolte ad una struttura alberghiera.

Però ti do tre semplici motivi per convincerti del fatto che ti conviene avere un profilo su questo social network:

  1. E’ gratuito e facile da usare! Che cosa ti costa? Fino a che certi strumenti ti offrono la possibilità di usufruirne senza che vi siano costi nè particolari fatiche, perchè rinunciare? Se tutti ne parlano sempre un motivo ci sarà. Almeno provalo…
  2. E se…domani tutti gli adolescenti, giovani e adulti cominciassero a utilizzare Twitter? Hai idea di che boom potrebbe esserci in Italia? Hai idea di che fetta di visibilità perderesti?
  3. SEO (Search Engine Optimization). Se ti dicessi che Twitter ti aiuta a posizionarti sui motori di ricerca, cominceresti a pensarci seriamente a utilizzarlo? Questa non è un’ipotesi ma è una certezza!

Se usi Twitter, cosa ne pensi? Ti torna utile o lo trovi una perdita di tempo?

Danilo Pontone

Promozione alberghiera su Twitter: davvero utile? ultima modifica: 2010-03-29T08:36:38+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.

  • devi spiegarci però come Twitter aiuta a posizionarci sui motori di ricerca, eh! ;O)