Pagina su Facebook? Attento ai video e foto che pubblichi!

Parlando della pagina ufficiale di Facebook della tua struttura ricettiva ho spesso detto che non bisogna per forza pubblicare argomenti relativi alle proprie promozioni e offerte. Si può benissimo inserire qualcosa di diverso, qualcosa che possa attirare l’attenzione e il coinvolgimento dei propri fan.

facebook-video-foto

Meglio precisare però una cosa…

La precisazione la voglio fare soprattutto nel caso dei video e delle foto che si decidono di pubblicare. (il discorso che farò può valere anche per i link, per le note e per gli status)

Resto sempre dell’idea che un video o una foto divertente possano contribuire a creare maggiore conversazione su una pagina e possano aiutare a spezzare dalla solita routine di pubblicazioni sul settore alberghiero.

Ma quando si vuole pubblicare qualcosa, è bene che vi sia un certo distacco. Intendo dire di non mettere mai sulla tua pagina qualcosa che abbia a che fare con il mondo della politica o della religione o di qualsiasi altro argomento che preveda il prendere una posizione personale.

L’altro giorno ho abbandonato una pagina fan che, nata per uno scopo, ha fatto scoppiare sulla sua bacheca un lunghissimo dibattito sul caso di Sakine Ashtiani. Per quanto si possa essere solidali, la conversazione è tristemente sfociata in un dibattito tra destra e sinistra…ma non solo, c’erano anche delle prese di posizioni parecchio forti sulla religione.

In questi casi è molto facile perdere buoni contatti/clienti e aumentare il numero di fan a breve termine:

  1. i buoni fan/clienti scappano perchè si sentono offesi politicamente o religiosamente. Quello che ho fatto anche io per intenderci. Dava fastidio una mancata presa di posizione da parte dell’amministratore della pagina, che sembrava godersi lo “spettacolo” piuttosto che intervenire. E se questi fan che abbandonano la pagin, fossero dei tuoi potenziali clienti? Che risonanza avrebbe sul tuo Brand una situazione del genere?
  2. i cattivi fan aumentano perchè quando si scatenano certe conversazioni, ecco che arrivano le flotte degli alleati di destra e gli alleati di sinistra, e i difensori della religione. Gli amici degli amici si coalizzano contro la dx o contro la sx in un dibattito senza esclusioni di parole. Se prima avevi 500 fan ora te ne ritrovi in breve 1200: ma cosa te ne fai? Lo sai bene anche tu che non sono li perchè interessati alla tua pagina di Facebook.

Ti ricordi quando nacquero quelle pagine che auspicavano a gran voce la morte di Berlusconi? In quei giorni attorno a quelle pagine fan si registravano numeri da capogiro. Oggi, dopo lo sfogo dei vari iscritti, quelle pagine fan hanno un senso secondo te? Assolutamente no! Ce l’avranno nel momento in cui si avrà voglia di tornare a insultare e sfogare le proprie repressioni politiche :-)

Ecco quindi la precisazione che volevo fare: va benissimo inserire video/foto che non hanno a che fare con la propria pagina. Ma è bene mettersi prima nei panni dei propri fan e chiedersi se ciò che si sta per pubblicare possa più o meno ledere la sensibilità di qualcuno.

Se vuoi andare sul sicuro, inserisci sempre qualcosa di divertente, qualcosa che regali emozioni e sensazioni pure! In questo modo non correrai il rischio di macchiare il tuo Brand, che per sua natura non dovrebbe mai trascinare con sè nessun aspetto o argomento fazionistico.

Danilo Pontone

Pagina su Facebook? Attento ai video e foto che pubblichi! ultima modifica: 2010-09-20T09:32:43+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.

  • Hai detto bene, soprattutto politica e religione, le quali determinano sì alta partecipazione, ma è anche vero che determina una presa di posizione troppo personale. Pubblicare qualcosa del genere è un’arma a doppio taglio. Meglio lasciare tali pubblicazioni e questioni nei “luoghi” opportuni.

-->