Le 30 cose da NON fare con la Pagina Ufficiale di Facebook

Nel mio precedente post ho fatto una veloce rassegna di punti illustrandoti i motivi principali per cui le persone decidono di seguire un’azienda/hotel attraverso i social network.

Nei commenti a quell’articolo, l’amico Carmelo Molfetta, che si occupa di strategie di comunicazione, mi scrive:

Vorrei chiederti “Cosa l’Azienda non deve fare quando le persone la seguono sui Social Network”. Sarei molto incuriosito a sapere la tua opinione.

cosa non fare su facebook

Non potevo non cogliere la palla al balzo!

Di seguito troverai una lista di 30 punti. Sono tutte le cose che, secondo me, un’azienda NON dovrebbe mai fare quando un buon numero di persone/clienti hanno deciso di seguire la pagina ufficiale dell’azienda stessa su Facebook.

  1. Non pensare di usare Facebook per vendere.
  2. Non scrivere sempre e solo di offerte promozionali o cose per “vendere” ciò che offri.
  3. Non continuare ad invitare sulla tua pagina fan le stesse persone se vedi che non accettano l’invito.
  4. Non mandare sempre messaggi privati (spesso invasivi e noiosi per l’utente).
  5. Non trattenerti mai dal rispondere a qualche utente, anche a recensioni negative.
  6. Non ti arrabbiare in “pubblico” anche se pensi che sia il caso di farlo.
  7. Non “taggare” le persone in continuazione.
  8. Non inserire foto e video offensivi.
  9. Non inserire foto/video di tuoi clienti senza il loro consenso.
  10. Non prendere mai una posizione politica e/o religiosa.
  11. Non inserire messaggi in bacheca volti a screditare altre aziende o società.
  12. In caso di dibattiti nella tua pagina, non abbassarti mai a pregiudizi, insulti o a prese di posizioni.
  13. Non dare mai per scontato che la tua pagina sia chiara e completa di tutto perchè si può sempre migliorare.
  14. Non pretendere che le persone lascino un commento, devono farlo spontaneamente.
  15. Non accaparrarti fan della pagina con subdoli ricatti.
  16. Non comprare mai i fan di una pagina (in giro ci sono questi presunti venditori di fan).
  17. Non impedire mai ai tuoi fan di lasciare commenti in bacheca (la pagina deve poter creare dibattito e interesse).
  18. Non impedire di inserire foto e video (se vengono inserite volgarità puoi sempre rimuoverle e segnalarle a Facebook).
  19. Non puoi dimenticarti di promuovere la tua pagina fan mettendo un link sul sito della tua struttura ricettiva.
  20. Non puoi dimenticarti di fare un minimo di promozione anche offline (Alessandro Sportelli docet su FBStrategy.it).
  21. Non invitare, a caso, tutti gli amici del tuo profilo personale ma fai inviti mirati.
  22. Non dimenticarti di completare tutte le informazioni della tua pagina fan per permettere alle persone di capire chi sei, cosa fai e perchè lo fai.
  23. Non essere invasivo nelle bacheche delle pagine altrui andando a inserire continui link di rimando al tuo sito o alla tua pagina ufficiale.
  24. Non mettere alla tua pagina un nome poco pertinente. Scegline uno valido.
  25. Non raccattare commenti dalle persone, rischi di essere scambiato per un disperato.
  26. Non utilizzare la possibilità di creare gli eventi solo per farti notare da più persone.
  27. Non implementare applicazioni di cui non ne conosci l’uso e che potrebbero rendere più incasinata la tua pagina.
  28. Non dimenticarti di guardare le statistiche della tua pagina fan.
  29. Non guardare solo quanto velocemente cresce il numero dei fan, se no rischi di perderli.
  30. Non essere passivo.

Prossimamente, se avrai voglia di saperne di più, avrò piacere di approfondire qualche punto della lista.

Pensi che ci siano altre “pratiche scomode” da evitare quando si ha una pagina ufficiale su Facebook? Se ti va di farmelo sapere lascia pure un commento.

Ne approfitto per fare una piccola comunicazione di servizio:

da domani sarò in ferie (finalmente!!!). Quindi per qualche giorno anche Hotel 2.0 sarà fermo. Ma al rientro ci saranno tante altre cose da dire e magari anche qualche nuova esperienza di Travel 2.0 da raccontare.

Un saluto e a presto,

Danilo Pontone

Le 30 cose da NON fare con la Pagina Ufficiale di Facebook ultima modifica: 2010-07-23T11:42:03+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.

  • Dopo la regola 16 io aggiungerei anche:

    – Mai Vendere i proprio Fan per messaggi promozionali altrui.

    E’ sbagliato comprarli, è sbagliato anche venderli.

    Grazie per il post molto esaustivo!

    Buone Vacanze Danilo

    • Vero Carmelo, un appunto che ci sta tutto! :)
      Grazie ancora a te per lo spunto di questo post..

  • Molti dei punti sono proprio veri, specie il primo! Molte aziende usano un approccio decisamente sbagliato, la gente sta su facebook per comunicare e per scambiare idee… non per comprare…
    Inoltre penso che un’ottima soluzione per aumentare “fan” sia quello di cercare di stimolare sempre un dibattito o di svolgere sondaggi d’opinione.
    Un altro post utile sullo stesso argomento è sul blog della ISTOS:

-->