Facebook Trip Consideration come può essere utile per un Hotel

facebook-trip-consideration-hotel-marketing

Facebook Trip Consideration

Ormai chiunque abbia intenzione di fare un viaggio cerca informazioni online. Ma se le ricerche sui motori sono ormai una prassi consolidata, il trend che si va sempre più affermando sono le ricerche sui social network. Sono sempre di più infatti le persone – specialmente i cosiddetti “millennials” – che vanno sui social a cercare informazioni, recensioni e user generated content per farsi un’idea riguardo una certa località e alle possibilità che essa può offrire.

Ovviamente chi lavora nel campo dell’ospitalità sa bene che non si può prescindere da questa tendenza e quindi si dedica attenzione sempre maggiore alla presenza delle strutture alberghiere e ricettive sui social così come si investe sempre di più nel social advertising.

Ed è proprio all’interno di quest’ultimo che si inserisce una delle più recenti novità di Facebook, ovvero Facebook Trip Consideration. Se ne sente parlare già da qualche mese, nonostante in Italia la funzione non sia ancora disponibile. Per farci trovare pronti quando arriverà anche nel nostro paese, vediamo insieme di cosa si tratta e in che modo può essere utile per un hotel.

Che cos’è Facebook Trip Consideration

Facebook Trip Consideration è uno strumento a disposizione di chi crea inserzioni su Facebook, che permetterà di raggiungere quegli utenti che hanno intenzione di pianificare un viaggio ma non sanno ancora dove vogliono andare e sono quindi in cerca di informazioni e idee.

Si tratta di un’opzione che può essere selezionata all’interno del Business Manager quando si va a creare una sponsorizzata: nella sezione “Gestione inserzioni” bisognerà scegliere come obiettivo “Conversioni” e poi si avrà la possibilità di selezionare la spunta “Prioritize delivery to people who plan to travel” (ovvero “Priorità di consegna verso persone che stanno progettando un viaggio”).

In questo modo Facebook mostrerà la vostra inserzione in maniera prioritaria a quegli utenti che sono in cerca di spunti e informazioni per pianificare un viaggio. Intervenendo proprio all’inizio del processo decisionale, gli  inserzionisti avranno l’opportunità di provare ad attirare gli utenti verso una determinata località.

Facebook Trip Consideration è quindi uno strumento per ottimizzare la targettizzazione del pubblico a cui si vogliono fare arrivare le inserzioni e può essere utilizzato anche insieme alla Lookalike audience (o pubblico simile).

Quali sono i vantaggi di Facebook Trip Consideration

Chi crea abitualmente inserzioni su Facebook sa quanto sia importante profilare bene il bacino di utenti a cui l’inserzione verrà mostrata: l’obiettivo ideale è infatti quello di raggiungere proprio chi ha bisogno del nostro prodotto/servizio, che ne sia consapevole o meno. A differenza della pubblicità tradizionale che spara nel mucchio, il social advertising tende a mirare a gruppi più ristretti di persone, ovvero quello che viene chiamato “target”.

Ogni ottimizzazione del targeting è quindi sempre un grande aiuto per il raggiungimento di questo obiettivo. E Facebook Trip Consideration rientra proprio in questa ottica dando la possibilità di raggiungere utenti che hanno sì intenzione di viaggiare ma che, non avendo ancora le idee chiarissime, sono facilmente influenzabili.

Ovviamente non basta raggiungere queste persone con i nostri annunci, bisogna anche convincerle. Se si vuole approfittare al meglio di questo strumento bisognerà quindi concepire le inserzioni in maniera mirata, con lo scopo di affascinare il pubblico e spingerlo a scegliere proprio la località dove si trova la nostra struttura, senza dare per scontato che sia un luogo che già essi desiderano visitare.

È importante quindi chiedersi che cosa cercano le persone che vogliono andare in vacanza nella località in cui si trova la nostra struttura alberghiera, cosa abbiamo da offrire loro, quali sono i nostri punti di forza. Si tratterà probabilmente di utenti giovani: quali sono le caratteristiche del nostro hotel e della località che potranno affascinarli maggiormente?

In attesa che Facebook Trip Consideration sia disponibile anche per gli inserzionisti italiani, queste sono tutte domande che possiamo cominciare a porci per migliorare ed adeguare la nostra strategia di social advertising!

Facebook Trip Consideration come può essere utile per un Hotel ultima modifica: 2018-09-10T09:31:04+00:00 da Chiara Rea