5 semplici consigli per sfruttare al meglio le Instagram Stories per il tuo hotel

come sfruttare instagram stories hotel

Instagram Stories: tutti ne parlano, non tutti le fanno. Nate come reazione di Instagram all’immenso successo di Snapchat che aveva fatto di questo formato il suo punto di forza, le Stories stanno letteralmente spopolando: si calcola che al momento siano più di 250 milioni gli utenti di Instagram che le usano quotidianamente.

Le storie sono un modo di comunicare fresco, immediato, spesso ironico e divertente e, in virtù della loro fuggevolezza (durano soltanto 24 ore, a meno che non si decida di lasciarle in evidenza sul proprio profilo), si prestano ad essere create con una certa frequenza e con (almeno apparentemente) meno preparazione dietro rispetto alle fotografie da pubblicare nella gallery.

Come lasciarsi sfuggire l’opportunità di raggiungere tante persone con uno strumento così immediato? Vediamo – con cinque consigli semplici da attuare – in che modo un hotel può sfruttare al meglio le Instagram Stories per la propria promozione!

La geolocalizzazione

Le Intagram Stories permettono di aggiungere ai video o alle foto che si condividono degli “adesivi” con tag, hashtag e geolocalizzazione. Per noi la geolocalizzazione è particolarmente interessante: se infatti aggiungerete un luogo alle vostre Stories (che non deve essere necessariamente lo stesso hotel, ma può essere la città o la zona in cui vi trovate), chiunque cercherà quel luogo su Instagram potrà trovare la vostra storia tra quelle proposte dalla piattaforma. In questo modo, chi per esempio fa qualche ricerca preliminare su una località che vuole visitare potrà essere colpito dalla bellezza del vostro albergo o dalla simpatia del vostro staff…

Il dietro le quinte

… e qui entra in scena il secondo consiglio. Le Stories, proprio per il loro tono così immediato e spontaneo, funzionano benissimo quando si tratta di mostrare il backstage, il dietro le quinte. Mostrate il cuoco mentre prepara i deliziosi piatti che i vostri ospiti mangeranno a cena o la colazione per la mattina dopo; fate vedere il giardiniere intento a curare il meraviglioso cespuglio di rose che adorna il vostro giardino; seguite l’addetto alla reception mentre si accerta che tutti gli ospiti previsti per quel giorno siano effettivamente arrivati. Presentate i membri del vostro team, date loro un volto, rendeteli più umani: non sono solo collaboratori, sono persone!

Sfruttate il paesaggio

Se qualcuno viene a soggiornare nel vostro hotel, molto probabilmente è perché vuole visitare ciò che gli sta intorno. E allora mostrateglielo voi ancora prima che arrivi! Vedute panoramiche, scorci pittoreschi, eventi particolari che si svolgono nei dintorni: tutto questo – oltre che nella galleria di foto – può trovare spazio nelle Stories. Fate innamorare i vostri potenziali clienti del vostro territorio: sarà una spinta in più perché si decidano a visitarlo.

Annunciate sconti e offerte o eventi speciali

Instagram Stories si presta bene ad annunciare sconti e promozioni, ma anche eventi speciali. Create delle grafiche accattivanti (o fatelo fare da qualcuno per voi!) e annunciate in anteprima a chi vi segue su Instagram eventuali promozioni che avete in programma, o addirittura offerte speciali destinate solo a chi vi segue sulla piattaforma social.

Organizzate serate o eventi speciali nel vostro albergo a cui gli ospiti possono partecipare? Oppure ci sono eventi interessanti nei dintorni? Annunciatelo nelle Stories (e poi, sempre sulle Stories, mostrate l’evento stesso).

Ricordate che se il vostro profilo non ha raggiunto i 10.000 follower non potrete condividere link direttamente all’interno delle Stories: la soluzione è rimandare al link nella bio del profilo, per indirizzare gli utenti verso il vostro sito o blog dove potranno trovare maggiori informazioni.

Pianificate un Takeover

Avete mai visto un influencer che si “impadronisce” delle Stories di un’azienda e posta per conto loro? Ecco, quello è un Takeover. Se già lavorate con influencer (o avete in progetto di farlo), il Takeover può essere un modo divertente di far vedere e conoscere il vostro hotel attraverso un sguardo diverso: l’influencer infatti, in quanto cliente dell’hotel, potrà dare un’idea molto più intensa e personalizzata di quella che è l’esperienza all’interno della vostra struttura. Fategli mostrare ai vostri follower una giornata tipo nel vostro hotel e nei luoghi che lo circondano: dal risveglio al momento di andare a dormire tutte le cose più belle che si possono fare e vedere da voi.

Questi erano solo alcuni dei modi in cui Instagram Stories può esservi utile nella promozione del vostro hotel, poi starà a voi capire come mostrare al meglio tutti i suoi punti di forza. Una cosa però non dimenticate: pur senza perdere autorevolezza, siate ironici, freschi, spontanei. Questo è lo spirito delle Stories e questo è il tono che conquisterà i vostri clienti.

5 semplici consigli per sfruttare al meglio le Instagram Stories per il tuo hotel ultima modifica: 2018-05-03T09:56:06+00:00 da Chiara Rea