Chi di Spam ferisce di Spam perisce

Sabato mattina scorso mi sono svegliato con un bel link spam sulla pagina Facebook di Hotel 2.0. Una struttura alberghiera ha pensato bene di inserire un’offerta promozionale per i suoi clienti nella mia bacheca.

facebook-spam

Solitamente sono molto aperto alla condivisione di risorse e molti altri hanno già utilizzato la mia bacheca per promuovere le proprie pagine facebook. Però come ho poi fatto notare nel mio commento, mi piacerebbe almeno poter capire il perchè del link con una piccola presentazione, con una spiegazione del perchè in “casa mia” dovrei tenermi quel link.

Cos’è successo…

…ho risposto a tale link spam esprimendo un mio legittimo pensiero, facendo presente alla struttura alberghiera alcuni errori di base in quella sua azione. Ho inoltre fatto presente come la pagina di atterraggio da quel link non fosse nemmeno una pagina facebook bensì un profilo. Ora i più e i meno esperti hanno capito quanto sia meglio, anche da regolamento facebook, avere una pagina e non un profilo personale per la propria attività.

Detto questo mi sono sentito rimproverare a “gran voce”. Della serie avrei dovuto starmene pure zitto. Dopo la risposta, che presentava concetti abbastanza assurdi, ero quasi allibito!

Per fortuna però che la legittimità della mia reazione è stata supportata da una serie di lettori di Hotel 2.0. Alcuni di questi li reputo grandi esperti del settore e di seguito avrete modo di leggere i loro nomi.

Ma perchè riporto qui la conversazione avvenuta sulla pagina?

Semplicemente perchè l’albergatore ha poi pensato di eliminare tutto. Rimuovendo il link sono andati persi anche i commenti degli amici. Però grazie ad alcune mie risorse sono riuscito a salvarmi la conversazione.

Ci tengo a riportarla qui perchè deve servire da monito a tutti!
Ma soprattutto perchè ho troppa stima per le persone che hanno commentato e ho troppa stima per il lavoro che faccio.

La censura anche sul web è una delle cose che più detesto dato che ce n’è già abbastanza fuori dal web. L’albergatore posso capirlo, fino ad un certo punto. Magari ha avuto paura per l’immagine della sua struttura alberhiera. Non lo biasimo, ma non sarebbe forse stato più apprezzabile un commento di scuse? Lo avrei apprezzato moltissimo…e invece mi tocca continuare a pensare che il settore turistico abbia proprio tanto da lavorare!

Non mi lascio comunque abbattere da un episodio isolato. Conosco tanti albergatori in gamba che magari non saranno maestri del web, però ci mettono sempre la buona volontà per capire e imparare. Spero che anche in questo caso la lezione sia servita.

Ecco la conversazione (ometto il nome della struttura per rispetto, lo stesso rispetto che non ho ricevuto io):

spam-su-facebook

Per concludere vorrei consigliare a tutti gli albergatori che un domani volessero venire a spammare sulla mia pagina, che non ne vale la pena perchè la mia pagina si rivolge ad albergatori e professionisti che cercano informazioni di seo, web marketing e social media marketing. Per tanto il target di riferimento per far presente un’offerta di soggiorno non è certamete dei più idonei.

Se avete qualcosa da aggiungere lasciate pure un commento…

Danilo Pontone

Chi di Spam ferisce di Spam perisce ultima modifica: 2011-02-08T09:11:03+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.

  • @Danilo sicuramente tu conosci albergatori in gamba. Questo è lo specchio ‘reale’ della attuale situazione. Parafrasando un affermazione di tempo fa: “ignoranza, ignoranza, ignoranza” … e non c’è da stare allegri … buon lavoro

  • @Danilo sicuramente tu conosci albergatori in gamba. Questo è lo specchio ‘reale’ della attuale situazione. Parafrasando un affermazione di tempo fa: “ignoranza, ignoranza, ignoranza” … e non c’è da stare allegri … buon lavoro

  • CIao Danilo…hai commesso un solo errore. Non si dialoga con sli Spammer. Quando ci ho provato io in passato mi sono reso conto di parlare con persone la cui intelligenza era inferiore a quella delle scimmie.. veramente mi facevano preoccupare sul destino dell’essere umano. Dammi retta… prossima volta, cancella e passa oltre. Tutta salute risparmiata :)

    • Eheh No dai Roberto! E’ che cerco sempre di cogliere ogni momento e situazione per far capire cosa è giusto e cosa è sbagliato. Purtroppo a volte di fronte trovi persone pronte ad accogliere le critiche altre volte no. Pazienza… :-)

      Grazie del commento comunque!

  • CIao Danilo…hai commesso un solo errore. Non si dialoga con sli Spammer. Quando ci ho provato io in passato mi sono reso conto di parlare con persone la cui intelligenza era inferiore a quella delle scimmie.. veramente mi facevano preoccupare sul destino dell’essere umano. Dammi retta… prossima volta, cancella e passa oltre. Tutta salute risparmiata :)

    • Eheh No dai Roberto! E’ che cerco sempre di cogliere ogni momento e situazione per far capire cosa è giusto e cosa è sbagliato. Purtroppo a volte di fronte trovi persone pronte ad accogliere le critiche altre volte no. Pazienza… :-)

      Grazie del commento comunque!

-->