Velocità del sito e battaglia ai social network (Facebook)?

Questa mattina voglio essere un pò “ironico”. Ho pensato una cosa, forse ridicola ma chissà…

Ormai è risaputo che Google non ce la faccia proprio a inventarsi qualcosa di social. Google Wave non è servito (almeno per ora), Google Buzz a parte un primo esordio apparentemente buono, successivamente è andato perdendo utilizzatori.

Allora mi è tornato in mente questo articolo di Wired: Google vs Facebook.

Tutti i tentativi di Google di creare qualcosa che abbia ottenuto almeno la stessa fortuna del famoso social network di Mark Zuckerberg, sono stati vani.

Poi è arrivata la notizia ufficiale da parte di Matt Cutts, il guru del SEO di Google: la velocità di caricamento di un sito è un fattore determinante per il posizionamento sui motori di ricerca.

Non voglio scrivere un nuovo articolo sulla questione perchè sul web ne sono stati pubblicati moltissimi, ma se volete capire meglio di cosa si tratta allora leggete questo post scritto su TagliaBlog, Velocità e posizionamento: facciamo il punto.

Detto questo, dove sto andando a parare?

Ho cominciato a covare il seguente pensiero: vuoi vedere che Google, dopo averle provate tutte per la sua battaglia ai social network e Facebook in particolare, adesso decida di usare l’arma del posizionamento per sconfiggerli? :-)

Ecco in che modo: su molti siti, forum, blog etc. va tanto di moda inserire i widgets. Penso soprattutto al Fan Box di Facebook, proprio come quello che uso anche io. E’ di una pesantezza incredibile. Il mio blog è spesso lento a caricarsi a causa sua. E pensare che ho pure tolto lo streaming notizie per alleggerirlo un pò.

Penso poi anche ai widget di Twitter. Poco tempo fa ne avevo uno molto pesante. Come potrai notare ho tolto. Era ancora più pesante di quello di Facebook.

Insomma sto cominciando a credere (un pò malignamente) che Google stia privilegiando i siti più veloci che solitamente, oggi che c’è la mania social network, sono quelli privi di tutti questi piccoli gadgets.

Della serie: se vuoi essere veloce e posizionarti sui motori di ricerca allora rinuncia ai widgets dei social network. Sarebbe la soluzione per far spegnere un pò le luci su Facebook. Molti comincerebbero a togliere tutti i fan box.

Però, forse, riesco a smentirmi da solo. In fondo anche Google mette a disposizione un widget che io stesso uso: il Box “Google Connect“. Ma se volessi pensare ancora male, mi viene da dire che sono veramente pochi quelli che lo inseriscono sul proprio sito. Quindi la cosa risulterebbe poco autopenalizzante per Google.

Ahah! Dai va bene, basta così. Pensieri del Sabato mattina…forse…

PS= adesso non correte tutti a togliere i vostri widgets :)

Danilo Pontone

Velocità del sito e battaglia ai social network (Facebook)? ultima modifica: 2010-04-24T10:40:30+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.

  • Si però ormai sono circa 4 mesi che hannom messo online il misuramento della velocita di carimento, e non mi sembra che sia molto attendibile tanto da prenderlo in considerazione per condizionare il posizionamento. La mia pagina che pesa solo 17 k assolutamente statica e e senza alcun orpello dice che sia lenta, che ci volgiono quasi 2 secondi a carcarla. E non è vero.
    Poi mi da un suggerimento: di spostare il contatore analitycs da qualche altra parte, se ho capito bene, in modo da fare una quesry DNS in meno.

    • Gregorio, come si evince dal post presente su Tagliblog, che ho inserito nel mio articolo, lo strumento per i webmaster di Google vorrebbe, anzi giudica, un sito veloce quando si carica con una media inferiore a 1,5 secondi il che è impossibile. Comunque per curiosità, io proverei a testare il suggerimento che ti è stato dato, cioè di spostare il contatore analitycs.

      Anche io poi ho alleggerito moltissimo la mia home. Anzi il mio blog non ha praticamente niente di che a parte il box di Facebook. Eppure…sono troppo lento. Mah…

      Ciao e grazie del commento. Fammi sapere, nel caso testerai, se provando a togliere il contatore cambia qualcosa ;)

  • Il tuo sito a me sembra abbastanza veloce, riesco ad averlo a video in meno di un secondo, da ben 2 connessioni (non pc) diverse.

    Per quanto rigurda i suggerimenti di Google, che riporto sotto, io con le mie conoscenze non saprei proprio dove spostare il codice del contatore, anzi a dire il vero sono 2 i contatori. Non saprei dove e non saprei come farlo; e neanche lo capisco. Infatti il contatore conta gli accessi alla pagina dove si trova, o no? Ma forse mi sfugge qualcosa.
    Ecco il suggerimento:

    – Salva fino a 2 ricerche DNS
    – Riduci al minimo le ricerche DNS

    I domini dei seguenti URL offrono solo una risorsa ciascuno. Se possibile, evita le altre ricerche DNS offrendo queste risorse da domini esistenti:
    google-analytics.com/ga.js
    statcounter.com/counter/counter.js

  • Forse comincio a capire; andando a quei due link parte in automatico il download di due piccoli file js, quindi presumo dovrei metterli nella root del sito e poi…. mi toccherà cambiare a mano il percorso che è cambiato in ogni pagina del sito e rifare l’upload. E’ cosi? Mi scoccia un pò anche se son solo 17 pagine mi tocca modificarle a mano una a una

-->