Aspetti Seo da considerare per l'inserimento nelle Directory

L’ultima volta che ti ho parlato dell’inserimento del sito alberghiero all’interno delle directory ti avevo detto che avrei fatto un’analisi Seo sull’argomento.

Prima di tutto voglio spiegarti perchè oggi le directory non hanno più una certa rilevanza per il posizionamento sui motori di ricerca:

  • per prima cosa molte directory un tempo molto forti (vedi Dmoz e Yahoo) sono rimaste ancorate al web di diversi anni fa. Mentre i motori di ricerca hanno subito delle evoluzioni, queste invece sono rimaste ferme. Non hanno fatto nulla per migliorarsi.
  • Molte delle directory che nascono oggi, non vengono ottimizzate, quindi i siti inseriti non traggono particolari benefici da esse.
  • Quando un sito viene inserito in una directory, si ritrova all’interno di pagine in cui sono presenti molti altri siti, quindi il valore che il motore di ricerca conferisce a ciascun sito non è elevato.
  • Le directory non sono l’arma vincente per il posizionamento, sono solo una piccola parte dei fattori da tenere in considerazione per il ranking sui motori di ricerca.

Ma come dicevo nell’altro post, queste possono lo stesso aiutare, soprattutto se le directory vengono sfruttate nella maniera giusta.

La volta precedente ti ho spiegato come bisogna effettuare l’inserimento dal punto di vista promozionale, ora invece ti suggerisco alcuni aspetti a cui è bene tu faccia attenzione prima di iniziare il tuo “lavoro” con le directory:

  • non puntare alla quantità ma alla qualità delle directory. Di solito il modo migliore per scegliere le directory più idonee è effettuare la seguente ricerca: directory + settore di cui ti occupi. Per te che sei albergatore, su Google dovrai cercare “directory hotel“, oppure “directory agriturismo” etc. Di solito quelle presenti nella prima e seconda pagina del motore di ricerca sono le migliori.
  • Una volta trovata la directory fai una piccola analisi. Guarda che questa sia davvero valida, ben posizionata e ottimizzata. Non ha senso inserirti in una pagina di scarso valore, non faresti altro che far considerare tale anche il tuo sito. La directory deve essere di qualità, altrimenti non farai altro che suggerire ai motori di ricerca che il tuo sito ha uno scarso valore.
  • Titolo e descrizione diversificati. Partendo da quello che dicevo la volta scorsa, il modo migliore per inserire una struttura in una directory è il seguente: Titolo: nome della struttura + nome località; Descrizione: nome della struttura + località + punti di riferimenti (es: vicino stazione) + qualità struttura (es: soggiorno ideale per famiglie). La cosa migliore è però diversificare entrambi per ciascuna directory.
  • Perchè diversificare titolo e descrizione. Se riuscirai a scegliere le migliori directory dove inserire la tua struttura, diversificando sempre il titolo e la descrizione per ciascuna di esse, avrai la possibilità di migliorare il tuo posizionamento per diverse parole chiavi di ricerca. Sostanzialmente è poco utile copiare e incollare dappertutto la stessa cosa.

Questi aspetti Seo che ti ho raccontato sono importanti e devi tenerli in considerazione, ma il miglior consiglio che posso darti è di pensare sempre a chi ti deve leggere e pensare meno ai motori di ricerca. :-)

Danilo Pontone

Aspetti Seo da considerare per l'inserimento nelle Directory ultima modifica: 2010-04-29T07:42:48+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.