Perdere prenotazioni e clienti dell’Hotel con un click

perdere-prenotazioni
Share on Facebook0Share on LinkedIn2Share on Google+9Tweet about this on Twitter8

Pensavo di averle viste tutte e invece…
C’è sempre qualche albergatore che è capace di tirare fuori la “genialata” del mese.

perdere-prenotazioni

Per ciò che ho visto ringrazio la segnalazione dell’amico e collega Giovanni Rullo.
Veniamo all’accaduto…

Un Hotel, di cui preferisco non fare il nome per correttezza, nel vano tentativo di risolvere una mancanza sul proprio sito è incappato in un doppio errore.

La mancanza a cui faccio riferimento è il software di booking online.

L’albergatore decide, forse ingenuamente, di rimediare inserendo un pulsante “Prenota Ora” attraverso cui l’utente viene rimandato sulla pagina di prenotazione di BOOKING.COM

REGALO COMMISSIONI

Ho già avuto modo di dire che l’intermediazione dei portali turistici non è una cosa completamente errata. Questi offrono sempre un pò di visibilità alla propria struttura alberghiera.

Ma questo non vuol dire che bisogna regalare le commissioni alle OTA! :-)

Praticamente tutti gli utenti che cercheranno di prenotare online sul sito di questo Hotel verranno dirottati su Booking.com

Ma non è tutto…

AL PEGGIO NON C’E’ MAI FINE

Se l’utente decidesse di proseguire nella prenotazione su Booking.com e non trovasse disponibilità ecco il messaggio che gli verrebbe restituito dal portale:

messaggio-booking

Insomma questo Hotel s’impegna di cuore per regalare commissioni a Booking.com e laddove non ci riesce lui in prima persona allora ci prova con i suoi competitor.

Che male c’è a regalare un pò di potenziale clientela ai propri competitor? :-)

CONCLUSIONE

Prima di attuare qualsiasi “scelta strategica” che reputi fondamentale per il tuo business, riflettici su non due ma dieci volte!

Share on Facebook0Share on LinkedIn2Share on Google+9Tweet about this on Twitter8
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.
  • Fabrizio Todisco

    Se ha inserito un semplice collegamento alla sua scheda su booking.com è un folle, ma se ha integrato il booking button offerto da booking.com la situazione cambia… in quel caso le commissioni si riducono al 4% e l’albergatore riesce a costo zero ad offire la prenotazione on-line diretta ai propri utenti… è cmq una scelta che non condivido perchè l’utente viene indirizzato sempre su una piattaforma di booking.com con tutti gli svantaggi del caso, però diversi hotel pur di non investire qualche euro per dotarsi di un booking engine proprio optano per questa scelta…

    • Ciao Fabrizio,
      confermo che non c’è il booking button ;)