Vuoi fare Campagna PPC su Facebook? Te lo sconsiglio se…

fb-ads
Shares

Ho deciso di scrivere questo post perchè ho come l’impressione che alle volte si pensi che fare una campagna su Facebook sia una strada da percorrere “tanto per”. Giusto per capire se si può ottenere qualche risultato per arrotondare il mese.

facebook-advertising

Se hai già pensato di fare una campagna con il sistema Facebook ADS per il tuo Hotel ti suggerisco di prendere in considerazione i seguenti aspetti altrimenti…ti sconsiglio di utilizzare questo canale e risparmiarti l’investimento.

CAMPAGNA PPC SU FACEBOOK

Se vuoi fare una campagna su Facebook che “giri” all’interno del social network e che punti alla tua pagina fan, tieni ben presente che:

1. Non ha senso farla se il tuo unico scopo è solo quello di incrementare i fan. A dire il vero è una pratica comune questa, ed anche proficua per carità. Sostengo sempre che fa più gola una pagina con tanti fan che non una con pochi. Però non dimenticarti questo aspetto: anche se con la tua inserzione stai profilando molto attentamente il tuo target di riferimento, non è detto che questi interagiscano sulla tua pagina.

Se ad esempio non predisponi un’offerta o qualche valore aggiunto per invogliare l’utente a diventare fan, questo magari cliccherà sul “mi piace” ma poi la pagina del tuo hotel finirà nel dimenticatoio. Perchè? Perchè nell’azione che ha compiuto non ha trovato niente di rilevante che gli faccia ricordare il tuo Brand. Ricordati quindi di fare un’offerta studiata ad hoc per Facebook.

2. Se non ti prendi cura della tua pagina, se non coinvolgi i tuoi fan, se non aggiorni costantemente la pagina allora questa sarà solamente un “pezzo di carta abbandonato sulla tua scrivania“. Che senso avrebbe fare una campagna PPC su una pagina morta? Perchè un utente che entra sulla tua pagina dovrebbe essere il primo a scrivere qualcosa in bacheca se raramente gli altri lo fanno? Per tale motivo ti sconsiglio di fare una campagna se nella tua gestione alberghiera non hai pensato di creare un rapporto di fidelizzazione attraverso Facebook con i tuoi clienti acquisiti e potenziali. Se non sei nell’ottica delle idee di creare conversazioni attorno al tuo Brand, allora la tua campagna si trasformerà in un semplice raccoglitore di persone che difficilmente si ricorderanno di te.

3. Se non pensi ad un’integrazione della campagna con le altre attività di promozione online che fai per la tua struttura ricettiva, allora perderai altro tempo. Per farti un esempio, avere una Pagina di Benvenuto su Facebook torna utile perchè ti consente di evidenziare all’utente che vi atterra una serie d’informazioni. E’ proprio sulla welcome page che potresti fargli conoscere l’indirizzo del tuo sito istituzionale, predisporre un form contatti con cui fare richieste, inserire un’applicativo per il booking online, segnalare altri canali social media utilizzati, indicare il numero di telefono per un contatto più immediato etc. Devi cercare quindi di avere una visione a 360° per non lasciare niente al caso.

Infine, non perchè di minore importanza, se non hai ancora imparato a leggere le statistiche Insights della tua pagina, non saprai mai in che direzione stai andando!

CAMPAGNA PPC SU FACEBOOK CON LANDING PAGE ESTERNA

Se hai una landing page o utilizzi il tuo sito istituzionale come pagine di atterraggio, ricordati di tenere traccia del percorso effettuato dall’utente quando da un’inserzione del social network atterra sulla landing page o sul sito. Per fare questo puoi utilizzare Google Analytics e impostare gli obiettivi, una funzione che ti consente non solo di vedere il totale di conversioni avvenute sulla tua LP/Sito ma anche di renderti conto dei percorsi effettuati da un utente prima di compiere una determinata azione, che essa sia una richiesta d’informazioni o una prenotazione.

Questo è solo un esempio tra i diversi metodi con cui poter tenere traccia delle visite provenienti dalle inserzioni di Facebook, forse il più comodo e completo. Cerca comunque di individuare sempre il sistema di monitoraggio più adatto al tuo scopo.

CONCLUSIONI

Senza la consapevolezza che questo canale è principalmente un mezzo di fidelizzazione e successivamente di business e senza il monitoraggio delle attività sui social network, non ha senso avviare nessuna campagna PPC su Facebook perchè non saprai mai se il tuo investimento ti sta ripagando come desideri.

Detto questo sei libero di avviare quante campagne vuoi con Facebook ADS, ma capisci che è meglio farlo in modo ragionato e consapevole!

Shares
Vuoi fare Campagna PPC su Facebook? Te lo sconsiglio se… ultima modifica: 2012-02-03T09:59:13+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.