Usare i social media per aumentare le prenotazioni in Hotel

socialmedia-booking-hotel
Share on Facebook49Share on LinkedIn7Share on Google+12Tweet about this on Twitter0

socialmedia-booking-hotelDi recente mi è capitato di fare un incontro con un cliente che voleva approcciarsi in maniera più convincente sui Social Media.

La prima domanda che mi è stata posta, e che sono certo molti si pongono, è stata: ma con questi social network ho la possibilità di aumentare il prenotato del mio Hotel?

Purtroppo la risposta non prevede un dato statistico concreto.

Devo piuttosto limitarmi a dire con fermezza che questi canali sono strumenti che possono fare la differenza. Sono mezzi con cui si riesce a lavorare proficuamente per la crescita del Brand.

A seguire poi, se ci sarà l’engagement di cui si è già parlato, sarà molto probabile ottenere di riflesso dei ritorni in termini di prenotazione. Perchè se c’è una cosa certa è che tutto l’impegno riversato sui social media potrà generare interesse e fiducia nel potenziale cliente che deve compiere e concludere il suo processo di acquisto.

Di seguito ti riassumo alcuni dati di un’interessante infografica.

I SOCIAL MEDIA VEICOLANO TRAFFICO SUL SITO

La premessa fondamentale è che i social media possono influenzare positivamente (o negativamente) il potenziale cliente.

Se in passato le conversazioni avvenivano fuori dal web tra amici e parenti, adesso tutto avviene sui social network come facebook o twitter etc. Il sito web di una struttura alberghiera può canalizzare ulteriori visite degli utenti grazie a questi strumenti.

Il 75% delle persone inoltre, dopo aver trovato il sito di una struttura alberghiera, è solita fare un giro di perlustrazione sui social per vedere se sono presenti offerte o sconti riservati (ecco perchè è importante evidenziare sul sito la propria presenza sui social attraverso widget o social button).

Il 30% delle persone che trovano informazioni sui social media le ritengono utili per pianificare la propria scelta di vacanza. Diventa quindi necessario costruire una bella e ricca community che sia in grado di valorizzare l’hotel.

LE RECENSIONI INFLUENZANO LE PRENOTAZIONI

Il 70% degli americani ha dichiarato di guardare punteggi e recensioni degli hotel prima di compiere il passo decisivo della prenotazione.

C’è anche un curioso dato del 32% di utenti che ritornano sui siti in cui hanno rilasciato la propria recensione per rendersi conto di ciò che dicono gli altri dopo di lui. Questo aspetto è molto importante perchè chi compie quest’azione sta entrando, forse inconsciamente, in un processo di fidelizzazione con l’hotel.

A me è capitato più volte di sbirciare le recensioni di strutture alberghiere in cui ho soggiornato. Mi rendo conto in tal modo se la mia esperienza trova conferma nelle parole di altri. Le conferme aiutano a tornare nuovamente in un posto (un pò come i ristoranti di fiducia).

L’infografica afferma inoltre che la perdita di mezza stellina nel rating di un hotel coincida con un 19% di abbassamento delle prenotazioni. Forse questa statistica è un pò troppo sentimentalista…tuttavia non è la prima volta che sento albergatori disperati per l’abbassamento delle stelline. Evidentemente il calo incide nell’umore o nel fatturato!

PERCHE’ VENGONO IMPIEGATI I SOCIAL MEDIA?

Il 78% per fortuna ammette di utilizzarli per entrare in conversazione con i propri clienti. Questo deve essere infatti il primo obiettivo: rileggi quello che scrivevo sull’importanza del creare una community di valore.

Il 51% si applica sui social per ottenere un miglioramento del proprio fatturato. Il che non è errato. Però è solo una conseguenza dell’impegno che si è decisi ad investire su di essi.

Per il 47% i social sono un valido mezzo per migliorare l’esperienza di ospitalità dei clienti. Questo è lo step successivo all’aver creato una bella community: imparare ad ascoltare esigenze ed aspettative delle persone.

COME FAR CONVERTIRE I SOCIAL MEDIA

Brevemente si possono riassumere in 3 concetti:

  1. offerte riservate che vengono promosse sia sui social che sul sito;
  2. mantenere la community attiva e partecipare nelle discussioni;
  3. avere un sito web ottimizzato e funzionale per agevolare il processo di prenotazione.

Ti lascio di seguito l’infografica realizzata da monetate.com

Using Social Networks to Influence Travel and Hospitality Bookings

Monetate Marketing Infographics


Share on Facebook49Share on LinkedIn7Share on Google+12Tweet about this on Twitter0
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.