Pinterest, Instagram e Foursquare: 1 novità per ciascuno.

pinterest-instagram-foursquare
Share on Facebook0Share on LinkedIn9Share on Google+3Tweet about this on Twitter12

pinterest-instagram-foursquareAll’ultima edizione del Web Hotel Revenue – WHR 2012, ho presentato uno speech su Pinterest ed Instagram insieme ad Alessandro Fontana che si è invece concentrato su Foursquare.

Tre social network sicuramente innovativi diversi dai soliti noti Facebook e Twitter, sui quali riservo ancora interesse e ripongo fiducia per il prossimo futuro, quando la comunicazione attraverso le immagini e la geolocalizzazione potranno seriamente fare la differenza o quanto meno dare un valido contributo al settore turistico ricettivo.

Nel frattempo restiamo sul pezzo ed ecco che ci sono 3 recenti novità: una per ciascun social.

PINTEREST ANNUNCIA: NUOVO DESIGN

PINTEREST-NUOVO-DESIGNDal blog ufficiale del social network si evincono chiaramente quelle che saranno le novità principali: immagini “pinnate” più grandi e navigabilità migliore.

Sulla navigabilità sembra concentrarsi l’attenzione, aspetto che fino ad oggi ha fatto spesso discutere. Prossimamente potremmo anche vedere tutto il menù concentrato in un unico pulsante. (a differenza dell’attuale soluzione che vede le varie voci di menù condensate nella parte superiore della pagina)

Ma saranno i singoli Pin pubblicati la vera novità. Li vedremo più grandi e a fare da cornice ad ogni immagine ci saranno altre informazioni utili, come ad esempio tutti gli altri pin appartenenti ad una specifica Board. L’immagine qui di sopra chiarisce il concetto.

L’obiettivo dei cambiamenti sembra essere quello di garantire una migliore esperienza di utilizzo del social sia agli utenti che ai Brands.

Le novità saranno già disponibili nel giro di poche settimane, ma se sei frettoloso puoi anche richiederne l’anteprima qui.

INSTAGRAM: EMAIL DI NOTIFICA? NO! SOLO EMAIL SHARING

Se hai partecipato alla mia presentazione del WHR, sai che l’accento è stato spesso posto sul discorso dell’ “engagement” ossia sull’importanza di partecipare alle conversazioni, condividere immagini, fare quindi parte di una community. La partecipazione può a sua volta sfociare in menzioni da parte del proprio network alle quali è sempre bene replicare.

condivisioni-social-instagramEbbene la novità tanto acclamata delle email di notifica nel momento in cui qualcuno del nostro network ci menzionava, poteva essere una “manna dal cielo” perchè aiutava a restare vigili ed attenti su quanto ci accadeva intorno, facilitando il lavoro di monitoraggio. In fondo è la stessa cosa che avviene già su twitter, pinterest e facebook.

Ma tutto questo non c’entra niente. Instagram, come si può leggere da questo articolo, permetterà solo di condividere i propri scatti con gli amici attraverso le email. Fino ad oggi, nel momento in cui si stava per pubblicare una foto, potevamo scegliere se condividerla su Facebook, Twitter, Flickr, Tumblr e Foursquare. A questi si è ora aggiunta l’ Email Sharing.

Peccato! Nell’ottica di un Brand che deve essere attento a quanto succede sul web, sarebbe stato più carino il discorso di notifica.

FOURSQUARE: UNA NUOVA APP PRO-IMPRENDITORI

Con il giusto intento di aiutare gli imprenditori a mantenere attiva e viva la propria attività (venue) su Foursquare, il social di geolocalizzazione ha lanciato una nuova ed apposita App che consente di pubblicare le novità aziendali attraverso il proprio smartphone.

foursquare-for-businessL’applicazione “Foursquare for Business” consente ai professionisti che hanno poco tempo, di pubblicare aggiornamenti che possono essere automaticamente e contemporaneamente pubblicati su Facebook e Twitter. L’app permette anche di visualizzare i recenti check-in, attivare e disattivare le offerte speciali, e tracciare le proprie statistiche aziendali.

Ma Attenzione! Non mancano i problemi: ad esempio è possibile gestire solo un paio di attività (venue). L’aspetto peggiore è poi l’impossibilità di creare gli Special che devono quindi essere preparati sempre dal proprio PC. Infine l’App è disponibile solo per gli imprenditori USA sia su iPhone che Android.

Nonostante questi inconvenienti, che credo verranno sistemati a breve, mi auguro che l’app possa presto sbarcare in Europa. Sono infatti sempre più le persone che preferiscono programmare le pubblicazioni sui social prevalentemente per una mancanza di tempo.

Io personalmente promuovo subito il nuovo design di Pinterest e l’eventuale arrivo dell’App di Foursquare per gli imprenditori.

Tu invece quale tra queste novità trovi essere la più interessante?

Share on Facebook0Share on LinkedIn9Share on Google+3Tweet about this on Twitter12
  • Una cosa che mi dispiace molto è che noi “terroni” almeno stando ai dati non usiamo tanto foursquare che pure esiste già da molto tempo. Pinterest però è in grande crescita, poi da quando si può avere il wall di Youtube “pinnato” sul profilo Pinterest, la vita è più bella!

    • Ahahah Francesco no dai non credo sia una cosa da ‘terroni’. Diciamo che si fa un pò fatica dappertutto. Magari al sud la cultura web è un pò meno radicata, ma ci vuole tempo. Quanto ai video di YouTube integrabili su Pinterest, direi che sono sicuramente un valido sistema soprattutto se guardiamo in ottica posizionamento ;)

  • Chyryn

    Lo uso e mi piace, ma molti posti almeno i Italia non sono inseriti