Facebook Advertising: Bug nel cambio Valuta da $ a €

facebook-bug-valuta-dollaro-euro
Share on Facebook26Share on LinkedIn1Share on Google+7Tweet about this on Twitter0
facebook-bug-valuta-dollaro-euro

In questi giorni mi sono imbattuto in un piccolo (grande) Bug del sistema Facebook Advertising.

Ho chiesto di constatare la cosa a diverse persone che ero certo gestissero campagne ed alla fine, si è convenuto che trattasi di un errore.

Un errore molto semplice ma che potrebbe ostacolare l’avvio di campagne pubblicitarie su Facebook da parte dei nuovi inserzionisti.

Ho provato a trovare numerose soluzioni al problema, ma non ne sono venuto a capo. L’unica cosa che ho potuto constatare è il fatto che coloro che hanno un account abbastanza vecchio o hanno già creato in passato inserzioni pubblicitarie, non riscontrano questo problema.

Ma quelli che invece tentano per la prima volta di creare un’inserzione per promuovere la propria Pagina, potrebbero riscontrare quanto ti riporto di seguito.

Ti illustro brevemente i passaggi.

Per prima cosa devi entrare nella tua pagina. Sulla spalla destra della pagina Facebook noterai il seguente link.

promote-your-page

Una volta cliccato sarai indirizzato su una pagina su cui potrai inserire tutti i dettagli utili per la tua inserzione.

Mano a mano che immetti tutte le informazioni, giungerai alla parte relativa al pagamento. Qui puoi scegliere la tua Valuta. Ovviamente per noi trattasi dell’€. Quindi basta modificare, dal menù a tendina, scegliendo €.

Il problema sta proprio qui. Guarda nell’immagine cosa accade. Modifichi il primo step ma non il secondo.

errore-facebook-advertising

Questo errore comporta che al momento della verifica ed ordine della campagna, potresti sbadatamente confermare la tua Valuta in $. Un’azione questa che non è più modificabile. Saresti destinato a mantenere i pagamenti in $.

errore-valuta

Come controprova ti inserisco quello che si dovrebbe visualizzare correttamente:

valuta-corretta

Tutto questo, come dicevo, potrebbe comportare problematiche nei pagamenti e nell’emissione delle fatture.

Il valore del $ è inferiore rispetto all’€, questo è vero, quindi ci si potrebbe anche guadagnare. Però anche qui c’è un problema. Il mio cliente necessitava di effettuare il pagamento con Addebito Diretto sul conto Bancario.

Nel momento in cui dovrai inserire le Coordinate Bancarie Italiane non potrai farlo perchè ti vengono chieste quelle USA che presentano codici IBAN e BIC diversi dai nostri.

Questo è quanto. Spero possa tornare utile a chi s’imbatterà nel mio stesso problema dato che sul web non ho trovato niente al riguardo.

Ti terrò aggiornato sui futuri sviluppi e segnalerò la cosa a qualche addetto del Team FB ADS.

Share on Facebook26Share on LinkedIn1Share on Google+7Tweet about this on Twitter0
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.
  • Verissimo, il problema si aggira facilmente pagando con carta. Certo si spera che possano risolvere il problema facilmente, perchè per chi vuole l’addebito su cc è un prob!

    • Ciao Federico, e oltretutto pur pagando con carta di credito la valuta sarà sempre quella in $. Potrebbe essere un problema a livello di contabilità…

      • Martina Segre

        Ciao, hai trovato una soluzione al problema? Io ho già creato 2 account e ho dovuto cancellarli perché mi mette automaticamente la valuta in dollari. Sai in quale passaggio della registrazione posso intervenire per avere l’euro come valuta?

        Grazie

        • Ciao Martina, purtroppo ad oggi so ancora di altre persone che riscontrano lo stesso problema. Nessuna soluzione possibile. :(

  • Arianna

    Siamo al 03 maggio 2013 e il bug persiste…

  • Stesso problema anche io, ed in più mi sa che pagando con carta di credito o account paypal collegato alla carta dove abbiamo soldi in Euro, e con sto bug ci obbligano a fare acquisto in Dollari che quindi ci fanno pagare le carte le loro commissioni di cambio euro/dollaro e paypal mi pare chieda pure il 2,5%, o mi sbaglio?

  • fff

    Come avete risolto?

  • Simone Marengo

    Gentili tutti, adesso il bug si è evoluto… Anche controllando tutti i dati e i campi in euro l’account viene trasformato in dollari. Complimenti a Facebook, sempre meglio!

    • Stella

      Anch’io ho questo problema! Tutte le impostazioni sono in euro e comunque l’account viente trasformato in dollari. C’è un modo per risolvere questo problema?

HotelMarketingEfficace

Pubblicata l’EDIZIONE 2017

Ora anche in FORMATO CARTACEO: CLICCA QUI!