Plugin Facebook Comments: una precisazione sui limiti SEO

indicizzazione-facebook-comments
Share on Facebook5Share on LinkedIn4Share on Google+2Tweet about this on Twitter0

Nel mio precedente articolo ho parlato di alcuni limiti lato SEO del plugin Facebook Comments.

indicizzazione-facebook-comments

Nell’articolo ti spiegavo come un limite importante sia quello di una mancata indicizzazione sui motori di ricerca dei commenti lasciati dagli utenti.

Ma…

…due attenti followers (@mentinet & @seocosenza) mi hanno messo al corrente di una notizia molto importante.

Sul blog di SEOmoz, sempre sul pezzo per quanto riguarda novità legate al mondo SEO, è uscito proprio nel giorno stesso della mia pubblicazione un post che diceva l’esatto contrario, ovvero che i commenti del plugin di Facebook possono essere indicizzati. Nemmeno farlo apposta: io dico una cosa e dall’altra parte del mondo nello stesso momento arriva la smentita.

E allora eccomi qui per fare questa doverosa precisazione.

SEOmoz spiega come fare per indicizzare i commenti del plugin Facebook Comments. Per fare ciò bisogna però mettere mano al codice di programmazione e affidarsi senz’altro a qualcuno che sappia fare questa operazione. Sicuramente chi nasce programmatore non dovrebbe avere grandi complicazioni, ma chi non nasce con queste peculiarità non avrà la fortuna di apporre queste modifiche.

Dal canto mio, forse per pigrizia, sono amante delle cose già confezionate e pronte :-)
Mi annoia il fatto di dover porre rimedio ad un “problema” di un altro servizio. Se tale plugin di Facebook non mi soddisfa allora ripiego su altro.

Oltretutto la classe albergatori è già tanto se ce la vedo ad installare il plugin fregandosene dell’indicizzazione figuriamoci se deve mettersi pure a fare queste modifiche per sfruttare i vantaggi dell’indicizzazione.

Infine, come scrivevo nel mio precedente articolo, rimangono i limiti dell’importazione dei commenti che non restano sul proprio sito e il fatto che gli utenti debbano essere iscritti su Facebook per lasciare un commento nell’apposito box del plugin.

Spero che nessuno in questo momento stia dicendo l’esatto contrario :-)

Share on Facebook5Share on LinkedIn4Share on Google+2Tweet about this on Twitter0
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.
  • Ciao Danilo,
    tra l’altro mi permetto di aggiungere che questo trick dà spunto ad una riflessione duplice: da un lato la voglia di autoreferenzialità di Facebook che bypassa il concetto di “indicizzazione esterna” non proponendola nel “pacchetto completo” del plugin -oltre che di continuare a fagocitare tutte le informazioni di tutti-. Dall’altro la “casta” dei SEO che invece riconoscono nei commenti un valore e del contenuto originale e si adoperano per tenere viva l’attenzione sui motori di ricerca.

    L’indiscussa variazione del trend che hanno introdotto i Social Network sta amplificando il divario tra algoritmi di ricerca e reti sociali, che citi nel tuo intelligentissimo spunto sulle necessità degli utenti normali ad usare questa o quella tecnologia e risorse di tempo -o di voglia- necessariamente limitate da qualche fattore. 

    Sebbene sia entusiasta di Facebook, Twitter etc… non riesco mai a levarmi dalla mente che un motore di ricerca mostra quello che su un sito già c’è. Un Social Network invece internalizza tutto, in bene ed in male! Non voglio creare sensazionalismo con questa affermazione, ma il tuo appunto serve senz’altro a capire l’importanza di una decisione come quella di usare determinati strumenti social per avvantaggiarsi nel proprio lavoro di promozione ed essere consapevoli dei pro e dei contro.

    • Ciao Andrea, effettivamente lanci una riflessione a cui non ho dato ampio spazio ma che ho solo accennato e che tu hai colto molto bene. Quando parlavo di fare una scelta intendevo proprio questo. Personalmente ritengo che non ci si possa privare nè di uno nè dell’altro attualmente. I commenti e i motori di ricerca sono fondamentali e lo saranno sempre, mentre i social network si stanno imponendo sempre più sul mercato online. Però ora come ora sembra che una strada vada a precludere l’altra. Sono due mondi forti e allo stesso tempo distanti tra loro, ma non per questo incompatibili. Bisogna solo riuscire a integrarli nel modo migliore e il web di soluzioni alternative ne offre molte.

      Grazie per il tuo bel commento :)

  • Salve,
    mi servirebbe ricevere le notifiche attraverso il social plugin per i Commenti di Facebook, inserito nella pagine del mio sito.
    In parole povere vorrei ricevere una notifica ogni volta che le mia pagine vengono commentate attraverso tale plugin.

    Ho letto la seguente guida:
    http://developers.facebook.com/docs/reference/javascript/FB.Event.subscribe/
    ed ho impostato il codice in questo modo nel body:

    FB.Event.subscribe(‘comment.create’, function(response) 
    {
      alert(response); 
    });

    <div class="fb-comments" data-href="http://www.sito.net//.htm” data-num-posts=”5″ data-width=”500″ notify=”true”>

    ma la notifica non arriva.
    Dove sbaglio?
    Attendo gentilmente una vostra risposta

    Grazie e buon lavoro

    • Ciao Alessandro,
      spulciando un pò di notizie ho trovato questa soluzione che potrebbe fare al caso tuo: entrare nella pagina di modifica della tua applicazione, per intenderci meglio sarebbe quella con cui hai creato l’applicazione per avere il l’appid. Nel tab Windget dovresti poi avere la possibilità di spuntare la casella per abbonarti alle notifiche.

      ciao

  • Anonimo

    Grazie Danilo per la tempestiva risposta ma non trovo nessun tab Widget di cui parli, inoltre tra le impostazioni dell’applicazione creata non vi è nessun modo di attivare le notifiche di risposta ai commenti fatti dal plugin.