Partecipare a Blog e Forum di settore per la Link Popularity

Shares

A meno che tu non segua già questa pratica, ti starai sicuramente domandando in che modo la partecipazione a blog e forum del settore turistico possa contribuire nella link popularity del tuo sito web. Devi sapere che sono tante le persone che quotidianamente partecipano a blog e forum…

blog-forum-link-popularity
Sono principalmente due i motivi che spingono alcune persone a partecipare a queste risorse del web:

  1. Farsi conoscere a livello personale
  2. Utilizzare il link presente nella firma

Ti confesso che il senso più logico per partecipare ai forum e ai blog dovrebbe essere esclusivamente il primo, cioè portare contenuti e considerazioni personali su un determinato argomento. Io stesso partecipo attivamente e quotidianamente a diversi forum e blog di web marketing e SEO oltre che di web marketing turistico.

Lo scopo principale per cui lo faccio, non è tanto per il link che si può inserire quando si rilascia un commento nei blog o per il link presente nella firma del forum, quanto piuttosto per portare il mio contributo in Rete. Di riflesso, gli utenti che leggono i commenti inseriti sono o dovrebbero essere spinti nel curiosare il link inserito. Nel mio caso questo meccanismo porta spesso i suoi frutti. :-)

Dopo averti presentato la linea più corretta e pulita di partecipazione a forum e blog, cioè quella che non nasconde subdoli scopi di link poplarity, devo confessarti che sono tanti coloro che utilizzano questi strumenti per tappezzarli di link.

Per prima cosa devi sapere che non tutti i forum e nemmeno tutti i blog favoriscono il passaggio di pagerank dai link in firma. Per evitare azioni spammose o per evitare di ricevere commenti per lo più inutili e banali, i webmaster allestiscono nei link il tag rel”nofollow”. Questo tag serve ad evitare il continuo rilascio di commenti da parte di utenti che partecipano con il solo scopo di inserire link. Per tanto, la prima cosa che dovresti fare, è quella di capire se nei blog e forum a cui decidi di partecipare sia presente o meno questo tag. Ma ripeto, se hai interesse di partecipare seriamente ad una discussione, questo piccolo/grande dettaglio non dovrebbe interessarti.

Ma poniamo il caso che tu abbia trovato diversi blog e forum che permettono l’inserimento della firma con link che passa pagerank al tuo sito. A questo punto dovrai stare attento ad un altro aspetto. Essendo il sito della tua struttura alberghiera legato al settore turistico e al mondo dei viaggi, non avrebbe senso per te andare a commentare blog e forum che parlano d’informatica, tecnologia, moda o altro. Quando commenti e inserisci link in “luoghi” che non hanno a che fare con il tuo mondo:

  1. quel link non avrà il valore che tu credi. Google è sensibile alla famosa tematicità dei link di cui ti ho già parlato, e quindi il valore di quel link sarà molto molto basso.
  2. rischi una possibile penalizzazione. Se i blog e forum in cui commenti subiscono una penalizzazione, questa si potrebbe ripercuotere sul tuo sito. Se inoltre fai azioni spammose, cioè inserisci centinaia di commenti a caso solo per aumentare i link che puntano al tuo sito web, Google prenderà provvedimenti poichè non gradisce tali comportamenti.

Ti consiglio quindi di partecipare in community strettamente a tema con il tuo settore, per l’appunto quello dei viaggi e farlo in maniera sensata.

Concludo ricordandoti ancora una volta di puntare all’autorevolezza della tua persona e del tuo brand. Non badare a quali forum e blog passeranno pagerank al tuo sito. Tu pensa a partecipare con commenti sinceri. Cerca di far capire la bontà e la volontà partecipativa delle tue azioni. In tal modo consentirai a tutti gli utenti di far conoscere la tua competenza nella materia e qualora capitassi in blog e forum che consentono l’inserimento di firme con link prive del “nofollow” starai migliorando con impegno la tua link popularity.

Come avrai capito, in questo caso, mi piace intendere la link popularity nel senso più generale del termine: popolarità (del brand).

E se ti dicessi che potresti addirittura creare un tuo Blog o Forum di settore?

Nel prossimo post ti dirò in cosa potrebbero favorirti…

Danilo Pontone

Shares
Partecipare a Blog e Forum di settore per la Link Popularity ultima modifica: 2010-12-02T08:04:56+00:00 da Danilo Pontone
The following two tabs change content below.
Consulente Web Marketing, SEO e Social Media Marketing per tutte le strutture alberghiere. Con Hotel 2.0 offre Consulenza e Servizi utili per impostare la migliore strategia di Promozione sul Web.
  • follow o nofollow? questo è il problema. :)

    come giustamente hai detto è la popolarità (quella vera) che conta, non dimentichiamoci che il nostro target sono sempre le persone e non il bot del motore di ricerca.

    • Si Michele quello è l’eterno dilemma :-)
      Tra l’altro ci sono ancora alcuni webmaster che incentivano l’inserimento di commenti dichiarando che “il blog è privo di nofollow”. Bah…

  • Danilo, comincio davvero a seguire con grande attenzione il tuo blog! Giorni fa ho letto il tuo post sulle recensioni di TripAdvisor al quale non ho ancora risposto al tuo commento, lo farò a breve. Adesso capita a fagiolo la tua preview sui forum di settore, perchè sto pensando di crearne uno per il mio brand, ma non è semplice per una serie di criticità: tempo, carenza di informazioni sui miei users. Ma, voglio dire la mia sulla link popularity sui blog e forum. Personalmente leggo diversi blog di settore (viaggi, turismo, …) e quando il blog mi piace, quindi lo seguo, lascio commenti: è un mio modo di essere. Metto sempre link al mio blog (che reputo fondamentale per il mio internet marketing ormai da anni), nome, … Penso che il vantaggio di partecipare in forum e blog attivamente sia di vario tipo:
    – Reputazione: dimostri di saperne su di un argomento, di essere esperto del settore, di essere una persona alla quale puoi rivolgerti
    – Relazioni: conosci persone reali che possono veicolare il tuo brand
    – Conoscenza: io questo aspetto non lo sottovaluto, come fanno altri invece. Per conoscenza intendo formazione, accrescimento delle proprie competenze. Da alcuni blog impari, ad altri puoi invece tu dare qualcosa

    Infine, la link popularity non ci ho mai pensato tanto, sebbene devo ammettere sia importante per forza. Per me viene alla fine di tutto. Ma credo che alla lunga, il fatto di comportarti seriamente, con correttezza, con professionalità su internet (tu persona e tu brand) paghi anche in termini di link ;)

    • Fabio, grazie per il tuo commento! Lo trovo davvero significativo ed anche una buona testimonianza :D

  • chi conosce blog turistici senza nofollow?